A Valencia la Cultura è una passione! Musei di Valencia

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 Musei Valencia

Turismo e cultura sono davvero un connubio perfetto. Questa volta ci inoltreremo nell’affascinante universo dei musei di Valencia, alla scoperta della storia, dell’arte e dell’architettura. Sono più di 45, alcuni dei quali quotati a livello internazionale.

Siete pronti per la nostra nuova avventura?  Benvenuti alla sezione: Musei Valencia. Si parte.

 

1-        Museo Arqueológico de l’Almoina

Sotto il suolo di Valencia si trova l’antica città romana. Percorrete di nuovo le strade di 2000 anni fa visitando i principali resti archeologici. Considerato uno dei migliori centri archeologici europei, è il risultato di scavi effettuati nell'area dell'attuale Plaza de la Almoina. Grazie ai lavori svolti è stato possibile recuperare i resti della città a partire dalle sue origini ed attraversando i diversi periodi storici che si sono susseguiti. La domenica e i giorni festivi l’ingresso è gratuito.

2-     Museo  Fallero

Nasce per commemorare il mondo de Las Fallas, la più sentita festa valenciana. Il museo conserva parte della storia della coinvolgente festa, piena di tradizione e abitudini secolari. Al suo interno è esposta una collezione composta da tutti i personaggi che sono stati salvati dalle fiamme. Diverse stanze ospitano i ninot delle Fallas, i caratteristici pupazzi che vengono esposti in ogni quartiere. Si trova nella parte meridionale di Valencia, vicinissimo alla Ciudad de las Artes y las Ciencias.

 

3-     Museo de las Ciencias Principe Felipe

All’interno della Ciudad de las Artes y las Ciencias, è uno spazio adatto a grandi e piccini. Si tratta di un museo scientifico interattivo con una particolarissima forma che ricorda lo scheletro di un enorme balena. Anche solo a guardarlo dall’esterno è un vera delizia per gli occhi. Suddivise nei tre piani, in quasi 30.000 metri quadrati, troverete esposizioni interattive e animazioni scientifiche per conoscere le nuove tecnologie e i progressi della scienza. Non perdetevelo!

4-            Museo Nacional de Cerámica y Artes Suntuarias «González Martí»    

Venite ad ammirare le splendide collezioni di ceramiche, appartenenti alle famiglie più importanti della Spagna. È ospitato all’interno del Palacio del Marqués de Dos Aguas, appartenuto in passato ai marchesi Dos Aguas. La raccolta parte da reperti appartenenti al Medioevo.

5-     MUVIM (Museo Valenciano dell'Illustrazione e della Modernità)

Inaugurato nel 2001, propone un’esposizione permanente e numerose mostre temporanee suddivise nelle diverse sale su vari piani. È uno tra i più famosi che potrete visitare qui e rappresenta un nuovo concetto di spazio artistico. Si trova in un edificio progettato dall'architetto Guillermo Vázquez Consuegra.

6-     IVAM (Istituto Valenciano di Arte Moderna)

Promuove le principali espressioni artistiche del novecento di cui custodisce oltre 10.000 pezzi. Anche qui si tengono spesso esposizioni temporanee. È stato inaugurato nel 1989 ed è il cuore della modernità artistica. Tra le numerose proposte anche corsi e workshop. In una sala sotterranea si può vedere un lungo tratto delle mura medievali.

 

7-     Museo de Bellas Artes 

Una delle pinacoteche più importanti della Spagna che attira studiosi da ogni parte del mondo. Dalla sua apertura sono ormai trascorsi quasi due secoli. Al suo interno quasi 2000 opere principalmente di artisti valenciani, ma anche quadri di artisti come Andrea del Sarto, Van Dyck, Murillo, Velázquez o Goya. Si trova in Calle San Pío V

La città ha mille volti ed è ricchissima di opportunità. Prenotando i tour dei musei in italiano parteciperete ad un’avventura unica, immersi nella cultura e nell’arte. Rendete speciale la vostra vacanza, portando a casa non solo souvenir, ma soprattutto nuove esperienze e itinerari che soddisferanno la vostra curiosità e la vostra voglia di sapere.

 

scritto da Giulia Rosignoli per Guida Italiana Valencia

Contattami

Se vuoi una guida italiana per visitare Valencia, scrivimi qui.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Informativa:Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo
© 2017 guidaitalianavalencia.com

Search