Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il Centro Storico di Valencia

Se vieni e Visitare Valencia e ti piace l'arte e la storia, il centro storico di Valencia è una visita imprescindibile anche se ti trovi qui per poche ore. Un antico cartello all'entrata di Valencia diceva: visita Valencia in 3 ore. Oggi sarebbe impensabile, ma se hai slo 3 ore a disposizione e una guida turistica, in 3 ore riesci a vedere i principali monumenti del Centro storico della cittá. Un po' di fretta ma li vedi

 Ecco i principali: una pista per vedere i monumenti del Centro Storico di Valencia.

Certamente con una cartina in mano e con google map s iriesce a vedere abbastanza del Centro di Valencia, soprattutto se il nostro obbiettivo e solo scattare la foto del monumento e poter cogliere qualche particolare. Se realizziamo la nostra visita da soli, o come si dice fai da te, il mio consiglio e scegliere un periodo storico e seguire uno dei percorsi. Se invece via con la tua guida ufficiale, non ti preoccupare, perché in 3 ore riesci a vedere praticamente tutto portando a casa un ricordo più completo.

Possiamo dividere i principali monumenti del centro di Valencia in tre periodi storici e  artistici diversi:

il Gotico

il Barocco

il Modernismo

A seconda dei nostri interessi possimao seguire un itinerario per seguire un solo stile architettonico di una sola epoca e mescolarli, sapendo che comuque a volte uno stesso edificio può contenere alcune parti ad esempio gotiche più antiche e altre barocche, perché opera di ristrutturazione successiva.

Per il Gotico possiamo iniziare dalle Torri di Serranos, visitare poi la Cattedrale di Valencia soffermandomi all'esterno sulla porta degli Apostoli, visitando l'interno e e poi finire in bellezza con La Loggia della Seta

Per il Barocco inizierei dalla Parrocchia di San Nicolas, conosciuta come "la Cappella Sistina Valenciana", poi la Basilica de la Virgen de los Desamparados e poi il Palazzo del Marques de Dos Aguas

Per il Modernismo: la Stazione del Nord, la Plaza del Ayuntamiento, la Calle la Paz e il Mercato Centrale.  Se hai più tempo, voglia di camminare o il tuo hotel si trova in quella zona, non ti puoi perderdere il Mercato di Colon.

 

Resti chiaro realizzare la visitare Valencia con la tua guida italiana ufficiale, renderà tutto più bello e interessante.

- Clicca e chiedi informazioni -

.

 

 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Conoscere Valencia con una guida

Vuoi conoscere Valencia nel modo migilore?

Valencia è una città europea con stile molto mediterraneo o una città del Mediterraneo molto europea.  Dipende dal punto di vista in cui la si osserva, ma per fortuna somma e unisce soprattutto i lati positivi dell'accoglienza e del calore delle città di mare, con l'efficenza, l'ordine e la pulizia di alcune città del centro e nord Europa.

Valencia è sicuramente una città spagnola, ma soprattutto Valencia è molto valenciana, nel senso che ha una combinazione di caratteristiche peculiari che puoi trovare solo qui. Può piacerti o non piacerti, ma i Valenciani, sono valenciani.

Conoscere veramente Valencia, vuol dire conoscere anche i Valenciani.

1) La paella si mangia a mezzogiorno e non la sera. Certo se sei un turista nie psoti turistici te la preparano anche alle 11:00 di sera, ma sei non sei un turista "turistico" e vuoi mangiare un paella tipica e tradizionale valenciana, dovrà essere a mezzogiorno e dovrai aspettare circa 40 minuti perché te la preparino. Un dato importante mezzogiorno a Valencia, vuol dire alle 14:00 - 14:30.

2) I valenciani mangiano, se se lo possono permettere, 5 volte al giorno, qulacuno anche 6. Questa cosa agli italiani normalmente piace parecchio.  Si inizia con el "desdijuni", cioè la prima colazione. La prima colazione tipica non è capuccino e cornetto, ma caffé cortado (cioè come un macchiato molto macchiato) tostada, cioè fetta di pane tostato, con su olio e sale o anche con la polpa del pomodoro. (insomma un pane e pomodo a prima mattina) e soprattutto un bel bicchiere di succo d'arancia appena spremuto. Per non sbagliare non chiedete zucchero da aggiungere al succo d'arancia, perché di solito sono già abbastanza dolci, e perché vi guarderanno strano.  Poi a mezza mattina, che può essere dalla 9:00 alle 11:30, dipende dall'ora in cui ti sei alzato, c'è "l'esmorzaret" o almuerzo. Da notare que a Madrid chaimano almuerzo, il pranzo di mezzogiorno, ma a Valencia è una merenda di mezza mattina. El almuerzo consiste in un panino (cioè una baguette intera) o mezzo panino, con dentro le cose più svariate, come per esempio, prosciutto con pomodoro, frittatata, calamari fritti, frittata di funghi, polpo in umido, ecc. Questo va sempre accompagnato a centro tavola da olive o arachidi, o cose simili. Da bere normalmente una birra o spesso una "clara"  che vuol dire un bicchiere con mezza birra e mezza limonata. Infine spesso un'altro caffè.

Ecco alcuni consigli e proposte, li trovi in questo sito web

 Perché Valencia la mia città preferita in Spagna?

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Valencia Spagna

Valencia è la terza città della Spagna per numero di abitanti dopo Madrid e Barcellona. Ha attualemte poco più di 800.000 abitanti. Si trova sulla costa orientale della Spagna, bagnata dal mite Mar Mediterraneo e gode di più di 300 giorni di sole all'anno

È una città moderna con buoni servizi e trasporti pubblici. La sua dimensione  fa sí, che anche trattandosi di una capitale è a misura d'uomo, ed essendo pianeggiante è facile percorrerla a piedi e in bicicletta.

Soprattutto è una città dove splende il il sole più di 300 giorni di Sole all'anno e questo permette di passegiare e vivere la città al meglio, potendo per esempio cenare all'aperto molti mesi all'anno grazie alla temperature mite e di poter pranzare all'aperto quasi tutto l'anno.

Perché Valencia Spagna ?

Esistono varie città con questo nome nel mondo come Valencia in Venezuela, per questo è importante quando si cerca la città del Mediterrano è importante scriver in google sempre Valencia Spagna. Accade spesso in Facebook che qualche turista in vacanza indica come localizzazione delle foto solo Valencia, tanto che sembra che molti siano andati in Sud-America.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Informativa:Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo
© 2017 guidaitalianavalencia.com

Search