Il gelato italiano artigianale a Valenza

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Le storie e le leggende su quando e dove nacque il gelato sono, se non infinite, certamente numerose e variopinte quanto i gusti di gelato esposti in una grande gelateria.

Essendo basicamente il gelato un alimento freddo le sue origini derivano sicuramente dalla necessita di conservare gli alimenti a bassa temperatura, per evitare che si rovinassero,  ma anche dal gusto di assumere alimenti freddi, quando fa caldo, nello stesso modo in cui assumiamo alimenti caldi quando abbiamo freddo.

Nella categoria generica del gelato possiamo quindi includere i ghiaccioli, le granite, i sorbetti, le creme gelate e le torte gelate. Ma fra i gelati artigianali sono sicuramente i più venduti e graditi i sorbetti e le creme, sia in coppetta, che nel famoso cono.

 

LE GELATERIE A VALENCIA

Secondo le miei indagini, sia attraverso testi stampati, internet, ma soprattutto parlando con anziani e gelatai, la prima gelateria che si ricordi a Valencia è la gelateria Tacco, aperta difronte alla stazione del Norte nel 1934 da una famiglia italiana. Questa gelateria esiste però solo nel ricordo, visto che scomparve molti anni fa. Un anno dopo, i fratelli si separarono e una sorella aprí la gelateria Brustolon in Avenida Reino di Valencia, attiva ancora oggi e quindi la più antica della cittá. Esite un’altra gelateria che nella sua insegna porta la scritta “dal 1930”, ma in realtá fa riferimento a quando fu fondata la prima gelateria della famiglia in un’altra regione spagnola. Arrivarono a Valencia solo nel 1982.

La più antica gelateria di Valencia

Sempre secondo i racconti dei gelatai, un altro ramo della famiglia aprí invece una gelateria in provincia di Castellón, nel piccolo paese di Altura, anche questa attualmente aperta e gestita degli eredi.

Molte altre gelaterie, di ottima qualità hanno aperto, ma poi chiuso, nella città di Valencia, tra queste mi piace ricordarne specialmente due che ho potuto apprezzare personalmente: Stortini. Il gelato era cosí buono che il proprietario  Andrea Stortini, ex-infermiere romano, si dedica ormai da anni a fare il consulente per l’apertura di nuove gelaterie in tutto il mondo.  E La Tentazione, aperta sino a poco tempo fa vicino alla scuola ufficiale di lingue (EOI) nel lato sinistro del lungofiume.

Per nostra fortuna ci sono anche le gelaterie valenziane, gli italiani che resistono, quelli che aprono franchigie, e soprattutto nuovi pazzi italiani che vengono ad aprire ottime gelaterie a Valencia. Perché pazzi? Perché, anche se ci sono molti turisti e a Valencia vivono molti italiani, i valenziani non mangiano per adesso il gelato in inverno (anche se qui in inverno non fa freddo). Ma non lo mangiano neanche in estate, perché si scioglie subito (e qui l’estate è lunga). Poco a poco le abitudini stanno cambiando e la seduzione del gelato allunga la sua stagione. Quindi se passate davanti a una gelateria e non vedete la coda, non vi preoccupate, il gelato è ottimo.

Ho scelto 10 gelaterie, che secondo il mio gusto di italiano che ha viaggiato, sono le migliori, ma vi invito a provarle, quando ne abbiate occasione, e a votare la vostra preferita.

  2. Segreto Freddo, in Calle Muro de Santana vicino alle Torri di Serrano

3. Gelataio, in Calle de Ribera vicino alla Stazione del Nord

4. Véneta, vicino al Miguelete, campanile della Cattedrale, una delle ultime ad aprire, ma con una buona tradizione in un’altra gelateria aperta in Porto di Sagunto.

5. Llinares, nella Plaza de la Reína, vicino al campanile barocco di Santa Caterina

6. Brustolon, in Avenida Reino de Valencia, la più antica gelateria della città.

7. Xe, vicino al Mercato Centrale.

8. Amorino, in Calle Muro di Santana, più vicino alla Basilica.

9. Bautista Marti, in Avenida Reino de Valencia

10. Gelateria Central, all’interno del Mercato Centrale di Valencia

E ora il vostro turno per votare la vostra preferita, e se avete voglia di fare una visita guidata con sosta in gelateria….. contattemi via e-mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Informativa:Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo
© 2017 guidaitalianavalencia.com

Search